InAbruzzo.com

- http://www.inabruzzo.com -



Asini e confetti (3): Barisciano, libri in rovina, sarebbe piaciuto ai nazisti…

26 maggio 2013 @ 10:34 Categoria: Cronaca

[1]Barisciano – (Nella prima foto i libri come arrivarono in dono, sotto altre immagini) – L’ex consigliere “epurato dal compagno Barca” Walter Salvatore non smette di stupire, rivelando con i suoi interventi “asini e confetti” retroscena ed episodi davvero sconcertanti. Stavolta si tratta di libri donati e finiti in rovina, e quando si tratta di libri, sono coinvolte oltre alla malapolitica, anche l’insensibilità e l’ignoranza di certi personaggi e di certi comportamenti. Distruggere, o lasciare in rovina, dei libri, è da tiranni di regime. [2] Leggiamo cosa scrive Salvatore: “Tornando sulla metafora dei confetti a degli asini è il caso di soffermarci sulla donazione fatta a Barisciano dall’associazione culturale INGEGNERI OGGI che in data 8 settembre 2010 invia 4200 libri al comune di Barisciano raccolti nell’ambito dell’iniziativa “Il libro dell’amicizia” promossa dall’Associazione nel periodo luglio 2009 – agosto 2010
La lettera che accompagna la donazione recita:
“Abbiamo raccolto circa 4.200 libri di vario argomento (storia, scienza, letteratura, romanzi, ecc..) che siamo felici di donare alla vostra comunità per arricchire la vostra Nuova BIBLIOTECA che certamente sarà ricostruita più bella, funzionale ed attrezzata di prima.”
Nelle foto gli scatoloni contenenti i libri pronti per essere spediti ed in quelle seguenti la fine fatta dalla maggior parte di essi insieme ad altre donazioni una volta a destinazione.
Prossimamente altre perle…”.


URL: http://www.inabruzzo.com/?p=167414

URLs in this post:

[1] Image: http://www.inabruzzo.com/wp-content/uploads/2013/05/125.jpg

[2] Image: http://www.inabruzzo.com/wp-content/uploads/2013/05/page11.jpg



Copyright © 2009 InAbruzzo.com. All rights reserved.