InAbruzzo.com

- http://www.inabruzzo.com -



Qui Giulianova

28 febbraio 2014 @ 17:42 Categoria: Cronaca

Giulianova – LUNGOMARE SICURO – Semaforo verde per la messa in sicurezza del tratto terminale del lungomare nord in corrispondenza della curva oltre la quale è presente un’ampia area pedonale affiancata al percorso ciclo-pedonale. L’intervento, che prevede la realizzazione di un guard-rail rinforzato e dotato di segnalazioni luminose di avviso insieme con la piantumazione di essenze arboree ed altre opere per il decoro urbano, vedrà il congiunto impegno finanziario del Camping Golden Beach, che metterà a disposizione 7.422,50 euro, e del Comune, che ha stanziato 6.020,55 euro.
“La curva al termine del lungomare ha sempre costituito motivo di preoccupazione per i possibili rischi nei confronti di pedoni e ciclisti, e quindi era indispensabile provvedere alla messa in sicurezza di quel tratto”, dichiara in proposito il sindaco Francesco Mastromauro. “La soluzione è stata trovata mediante un progetto condiviso pubblico-privato che ha comportato anche una collaborazione sotto il profilo finanziario, evitando così che tutti gli oneri ricadessero sul Comune. Di ciò debbo ringraziare il consigliere Luigi Ragni, che si è fatto promotore dell’iniziativa, e l’assessore alla Viabilità Archimede Forcellese, che con i nostri uffici ha seguito le procedure assicurando i necessari stimoli. Il risultato di questa collaborazione – prosegue il sindaco – consentirà non solo di mettere finalmente in sicurezza il tratto finale del lungomare in corrispondenza con via Mantova, ma anche di approntare quegli elementi di decoro urbano che assicureranno all’area interessata dall’intervento un aspetto gradevole e sicuramente gradito da turisti e cittadini”.

INFORMATICA OVER 65 – Lo scorso 26 febbraio sono stati l’assessore alle Politiche sociali Nausicaa Cameli e il consigliere Alessandro Giorgini a porgere il saluto ai partecipanti, presenti in Sala Buozzi, al primo corso gratuito per informatica riservato agli “over 65”.
Il corso, avviato dall’Amministrazione comunale grazie ai finanziamenti contemplati nel bando regionale “Da Grande”, è articolato su un ciclo di 15 lezioni per 30 ore complessive per consentire ai 20 partecipanti di acquisire le nozioni informatiche di base sull’uso del personal computer e per connettersi ad internet.
“Abbiamo fortemente voluto questa iniziativa – dichiarano l’assessore Cameli e il consigliere Giorgini – per offrire un’opportunità, che riteniamo importante, agli over 65: potranno così prendere confidenza con un mondo, chiamiamolo così, tanto distante da loro eppure attualissimo. Senza considerare che il corso sarà anche un’occasione per socializzare. Alla fine delle lezioni, il 28 aprile prossimo, ci sarà una prova finale ed al miglior allievo verrà regalato un tablet”.


URL: http://www.inabruzzo.com/?p=198192



Copyright © 2009 InAbruzzo.com. All rights reserved.