InAbruzzo.com

- http://www.inabruzzo.com -



Rapina e lesioni, marocchini arrestati

31 gennaio 2015 @ 18:27 Categoria: Cronaca

Celano – Nell’ottobre scorso aggredirono un connazionale davanti ad un bar della frazione Paterno di Avezzano: dopo averlo picchiato lo derubarono dei suoi averi e tentarono senza riuscirvi di sequestrarlo, quando era ormai inerme a terra, caricandolo nel bagagliaio dell’auto. Ora a seguito delle indagini portate avanti dai carabinieri del Nucleo operativo e radiomobile della stazione di Celano sono finiti agli arresti domiciliari. Si tratta di due fratelli marocchini di 27 e 23 anni. L’accusa e’ rapina, tentato sequestro e lesioni personali in concorso. I provvedimenti sono del gip del Tribunale di Avezzano, Maria Proia, su richiesta del pm Roberto Savelli. A denunciare l’episodio fu la stessa vittima che per le conseguenze dell’aggressione ebbe una prognosi di 20 giorni. I due fratelli marocchini sono stati rintracciati nella loro abitazione.


URL: http://www.inabruzzo.com/?p=233722



Copyright © 2009 InAbruzzo.com. All rights reserved.