InAbruzzo.com

- http://www.inabruzzo.com -



Quando si dice “ministero competente”…

29 settembre 2015 @ 18:06 Categoria: Dai Lettori

[1]L’Aquila – Riceviamo da Franco Taccia:
“…..cominciamo con il ministero della “salute” (?) (di chi?).
Ministro è la signora Lorenzin, fornita di diploma di maturità classica, che si consegue dopo 5 anni di Liceo Classico, dove si studiano, se non erro, italiano, latino, greco, storia dell’arte ecc. Precisando che tra le voci comprese nell’eccetera non figura nulla che abbia minimamente a che fare ne con la “gestione” di un ministero ne tantomeno, purtroppo, con la salute della gente, ove si eccettui l’educazione fisica che riguarda si la salute ma quella di chi la pratica.
Eh, ma ci sono i collaboratori! Uno potrebbe pensare che il sottosegretario del ministero della salute, quindi il più alto in grado dopo il ministro e, presumo, collaboratore più diretto, sarà certamente persona dotata di preparazione specifica nel settore e quindi in grado di fornire i migliori suggerimenti e consigli. Infatti il sottosegretario Vito De Filippo è laureato in filosofia! Con il massimo dei voti, si badi bene, ma sempre di filosofia si tratta, che con la salute della gente non ci azzecca nulla, come la maturità classica del ministro….
A meno che la causa della scelta sia dovuta a solidarietà con chi in Italia ha a che fare con problemi di salute. con cure costose, con ricoveri, con prenotazioni per “esami diagnostici” fissati per mesi e mesi dopo, e che, non disponendo di grandi risorse economiche, può soltanto prenderla…. con “filosofia”.
Almeno finchè la pazienza dura.”


URL: http://www.inabruzzo.com/?p=254584

URLs in this post:

[1] Image: http://www.inabruzzo.com/wp-content/uploads/2015/09/22.jpg



Copyright © 2009 InAbruzzo.com. All rights reserved.