InAbruzzo.com

- http://www.inabruzzo.com -



Stadio, si avvicina l’apertura… Anzi no

30 ottobre 2015 @ 14:12 Categoria: Dai Lettori

L’Aquila – OGNUNO HA LA SUA SALERNO-REGGIO CALABRIA – [1]Scrive Franco Taccia: “Devo riconoscere che anche io ci avevo creduto e qualche mese fa ero arrivato a scrivere addirittura un articolino dedicato all’imminente (credevo) inaugurazione. Ad oggi, dopo anni ed anni, tipo Salerno- Reggio Calabria, siamo ancora in attesa.

Con l’aggravante che il più è fatto ma quel “meno” che manca rende impossibile l’apertura alle gare dell’impianto.
E con il fastidio terribile delle decine e decine di dichiarazioni rilasciate negli anni da addetti ai lavori a vario titolo, caratterizzate tutte da alcuni elementi comuni, il primo fra i quali quello di attribuirsi meriti per la realizzazione dell’opera che se non fosse per l’impegno dell’ex assessore Arduini probabilmente sarebbe ancora una sorta di deposito di detriti vari, e poi, come prassi consolidata, quello di scaricare sui soliti “altri” le responsabilità dei ritardi biblici oltre al vezzo inevitabile di proclamare nel corso delle solite interviste la certezza dell’apertura.
Da gennaio a maggio a settembre a novembre, così da anni e anni, sempre invano e sempre rispondendo stizziti alle critiche e alle contestazioni più che sacrosante dei tifosi.

Già, i “TIFOSI”, questi personaggi che malgrado i disagi, le difficoltà, le promesse, le amarezze e le brutte figure fatte più volte nel corso dei decenni passati per colpa di qualcuno, prima e a lungo osannato anche da pseudo giornalisti e pseudo emitttenti tv, ora si trovano pure ad essere criticati perchè osano criticare a loro volta.
Piuttosto inviterei “tutti” a riflettere sui perchè dello stillicidio di presenze allo stadio Comunale, senza avventurarsi in teoremi che non tengono conto dell’altrui intelligenza, senza considerare che amare i colori sociali non comporta l’obbligo di approvare pedissequamente quello che gli altri dicono e fanno.
Insomma il “chi non è con me è contro di me” col calcio non c’entra nulla ed in generale è bene lasciarlo a “QUALCUN ALTRO…”.
(Ndr) - Ironia a parte, non è mica tanto fuori posto il paragone con la Salerno-Reggio Calabria… Di questo stadio aquilano si ciancia senza costrutto da almeno 25 anni. Più di un politicvo si sarebbe dovuto dimettere per chiedere umilmente scussa ai cittadini e ai tifosi. Si fa per dire, naturalmente, perché non ricordiamo neppure un caso di politico dimissionario per aver raccontato balle…


URL: http://www.inabruzzo.com/?p=256046

URLs in this post:

[1] Image: http://www.inabruzzo.com/wp-content/uploads/2015/10/thLL1G9YHV.jpg



Copyright © 2009 InAbruzzo.com. All rights reserved.