InAbruzzo.com

- http://www.inabruzzo.com -



Estenuati e defedati al voto

24 maggio 2019 @ 13:18 Categoria: Editoriale

[1]Quanto siamo stanchi, estenuati. Forse anche molto defedati. La campagna elettorale che finalmente si tace ha distrutto ogni umana sopportazione. Sentire ogni giorno in ogni telegiornale e in tutti i dibattiti radio e tv le stesse cose, ripetute fino all’ossessione, per i politici e per i partiti è stata autoflagellazione autentica.
Se non riescono a capire che in questo modo la gente si trita, si distrugge , e la politica diventa incubo depressivo, come potranno governare bene l’Europa, 3.800 comuni e il Piemonte? Ovvero tutti i luoghi in cui si dovrebbe votare?
La campagna elettorale è stata semplicemente catastrofica nella percezione degli italiani, ogni sera alla ricerca di un vecchio film che in tv li salvasse dai politici.
Ora ci siamo, ed è un enorme sospiro di sollievo. Qualsiasi cosa accadrà, sarà meglio della propaganda elettorale che ci ha devastati per mesi.

PENSIERINO – Un uccello che nel suo volo viene colpito a morte da una fucilata, e resta immobile un attimo prima di precipitare, è spettacolo immondo. E’ il male che abbiamo fatto da sempre alla natura, che comincia a vendicarsi. Pensiamo al maggio che finisce tra neve, grandine, freddo, fiumi in piena, uragani. Vi dice niente?


URL: http://www.inabruzzo.com/?p=326200

URLs in this post:

[1] Image: http://www.inabruzzo.com/wp-content/uploads/2019/05/imagesS0XMVHCT5.jpg



Copyright © 2009 InAbruzzo.com. All rights reserved.