InAbruzzo.com

- http://www.inabruzzo.com -



Premio letterario ad un aquilano

3 ottobre 2011 @ 19:03 Categoria: Cultura

L’Aquila – Ieri a Bardolino sul Lago di Garda si e’ svolta la premiazione finale del premio letterario nazionale “Cittadella 2011″. L’evento riguarda tutti i libri di genere fantasy editi sul territorio italiano. Quest’anno e’ giunto in finale – insieme a Vincenzo Cortese con “ANUIR Il tesoro dei druidi”, Alberto De Stefano con “L’ultimo eroe del Klaidmark” – anche l’aquilano Alessio Paolucci con “L’ombra della congiura”. Quest’ultimo e’ stato decretato vincitore dalla giuria. Alessio Paolucci comincia a scrivere “L’ombra della congiura” all’eta’ di 15 anni e pone il punto al romanzo a 17 anni. A ottobre 2010 mette in stampa il libro, ricevendo a novembre dello stesso anno una targa come “penna piu’ giovane della citta’ di L’Aquila”. L’anno successivo vince la borsa di studio a seguito del concorso locale indetto dall’associazione Culturale Guglia d’Abruzzo dell’Aquila, con tema “L’Aquilano Pietro Marrelli, Rivoluzionario, Patriota e Massone”. Pochi mesi dopo, arriva la vittoria de “L’ombra della congiura” al premio cittadella.


URL: http://www.inabruzzo.com/?p=93659



Copyright © 2009 InAbruzzo.com. All rights reserved.