InAbruzzo.com

- https://www.inabruzzo.com -



Arischia, ripristinare l’ufficio postale

19 dicembre 2011 @ 17:25 Categoria: Cronaca

[1]L’Aquila – “Nella frazione di Arischia è stato chiuso l’ufficio postale, con conseguenti gravi disagi per la popolazione. Questo servizio, essenziale in particolare per gli anziani, va pertanto assolutamente ripristinato”. È quanto dichiara il consigliere comunale Adriano Durante, capogruppo Udc, in merito alla soppressione dell’ufficio da parte di Poste italiane.
“I cittadini di Arischia – prosegue Durante – sono costretti a recarsi a Pizzoli, dove si trova lo sportello più vicino, oppure all’Aquila, cosa che mette in difficoltà in particolare gli anziani, spesso sprovvisti di automobile, che sono i principali utenti dei servizi postali, dove riscuotono le pensioni. Ho chiesto pertanto un incontro, da tenersi con la massima urgenza, al sindaco dell’Aquila, che si è dimostrato sensibile al problema, e a Poste italiane, dal momento che trovo profondamente ingiusto, da parte dell’ente, operare razionalizzazioni a discapito dei cittadini. Le nostre frazioni, dove ormai si trovano quartieri del progetto Case e insediamenti Map e dove, a seguito del sisma, si sono trasferiti anche molti cittadini aquilani, andrebbero valorizzate in termini di servizi e infrastrutture e invece, a quanto pare, continuano ad essere penalizzate”.
“Per quanto riguarda i servizi ai cittadini – ha proseguito Durante, che ha avuto dal sindaco Cialente la delega ai Rapporti con le circoscrizioni – vi è poi, ad Arischia come, purtroppo, altrove, il problema dei centri sociali per anziani, luoghi di aggregazione importantissimi per le comunità locali che, dopo il sisma, non sono ancora state ripristinate. Per questa ragione, nel caso di Arischia, mi sono attivato per reperire dei locali e ho già tenuto un incontro con il primo cittadino per sottoporgli delle soluzioni. Tuttavia, se in questa frazione la sede del centro anziani è crollata, in altre località, come Gignano, Aragno e Pianola, dove le strutture hanno subito danni lievi, si può intervenire programmando lavori di riparazione e messa in sicurezza. Esorto pertanto l’amministrazione a provvedere in tempi rapidi ad avviare questi cantieri, allo scopo di restituire alle comunità dei luoghi di incontro fondamentali per la ripresa della vita sociale”.


URL: https://www.inabruzzo.com/?p=103471

URLs in this post:

[1] Image: https://www.inabruzzo.com/wp-content/uploads/2011/12/map-arischia.jpg



Copyright © 2009 InAbruzzo.com. All rights reserved.