InAbruzzo.com

- https://www.inabruzzo.com -



Legnini: ricostruzione? Non prima del 2011

31 luglio 2009 @ 17:11 Categoria: Politica

sen-giovanni-legnini-pd-1L’Aquila – Il Sen. Legnini come Bertolaso, prudente e non ottimista sui tempi per la ricostruzione dell’Aquila. Bertolaso disse tempo fa: “Cinque anni non basteranno”. Oggi un intervento del senatore Legnini, che non prevede l’inizio prima del 2011: mancano infatti i soldi. “Cio’ che avevamo sospettato durante l’esame del decreto ha purtroppo trovato riscontro: dei 4 miliardi che il Governo riteneva immediatamente spendibili per la ricostruzione (gli altri circa 3 miliardi erano stati stanziati con copertura a rate in 24 anni fino al 2033) solo 69 milioni sono disponibili per il 2009, 334 milioni saranno disponibili nel 2010 e la gran parte della somma e’ stanziata per il 2011 (1896 milioni) e nel periodo 2012-2015 (1.656 milioni)”. Lo afferma in una nota il senatore Giovanni Legnini del PD. ” Dunque – aggiunge Legnini – soltanto il 10 percento circa delle risorse destinate alla ricostruzione delle prime case, alle aziende, ai professionisti, ai centri storici, ai beni culturali, ai comuni e a quant’altro necessario per far ripartire le zone terremotate, e’ disponibile nel prossimo anno e mezzo. Il resto, cioe’ la vera ricostruzione – secondo Legnini -, non potra’ partire prima del 2011, con risorse che peraltro sono palesemente insufficienti per far fronte agli impegni minimali che i comuni colpiti dal sisma richiedono. Si tratta di dati ufficiali del Governo, che abbiamo appreso con grande meraviglia, che nessuno potra’ smentire”. (Nella foto: Il sen.Giovanni Legnini del PD)


URL: https://www.inabruzzo.com/?p=11051



Copyright © 2009 InAbruzzo.com. All rights reserved.