InAbruzzo.com

- https://www.inabruzzo.com -



Buona Pasqua…

30 marzo 2013 @ 23:59 Categoria: Senza categoria

(di Paolo Vecchioli, avvocato) – Vedere Bersani/Gargamella con i suoi puffi tontoloni e puffette tutti però primi della classe al seguito,provare a far quadrare il cerchio è stato oltremodo avvilente come la riapertura del mercato degli onorevoli.
Mercato che non è tale se on.li e/o presunti tali si accasano da destra a sinistra mentre lo è quello nel quale i sopracitati si accasano gratis e/o a pagamento da sinistra a destra.
Come se il Giornale pubblica Fassino che sbrodola per una banca al PD e la notizia fa condannare il Cavaliere di Arcore,con fratello al seguito e per fortuna senza il direttore del Giornale per questa volta,mentre le centinaia di intercettazioni e di verbali depositati dagli uffici della Proc.ra di Milano alla segreteria di competenza ed in contemporanea pubblicati da il Fatto Quotidiano e/o Repubblica e giù di li battuti dalle agenzie poco dopo e nelle TV/TeleKabul e che riguardano anche i fatti personali del Cavaliere,che Dio lo stramaledica,invece non abbiano rilievo perché oggetto di feeling tra toghe rosse e sinistri.
Il vademecun che precede impartito ai grillini al fine di renderli edotti delle regole del gioco democratico nel quale si scatenano il partito Repubblica ed il Fatto Quotidiano con tutti gli ascari giornalai e TEleKabul,anche quelle mantenute dallo stato/noi,con gli scherani/imbonitori a 800.000/1.000.000 euro l’anno in spregio e sfregio dei disoccupati e dei diseredati,di quelli che si sono suicidati come di quelli che si suicideranno per la disperazione di chi perde il lavoro e con esso la dignità e la famiglia.
I grillini in delirio di onnipotenza politica bypassano la riforma della giustizia e si sparano per endovena una fiala di NoTav che significa chiudere i cantieri aperti e funzionanti dove c’è lavoro per le maestranze rebus sic stantibus,per mascherarsi da zecche,centri sociali, sedicenti Blak Blook e starnazzanti idioti di contorno impantanatisi nella trappola dell’estremismo gretto e retrogrado di un’ideologia che la storia ha rottamato nel mondo tranne,per adesso,a Cuba,Corea del Nord e,forse,Cina paesi dove,però non è più in vocabolario la parola comunismo.
Nel loro arrogante incedere nelle cose della politica dimentichi di una riforma importante che eviterebbe le farse tra le comari Grasso e Travaglio con Santoro celebrante e le Ingroiate fatte e subite perché,semplicemente varando una legge che impedisce alle toghe di fare transumanza con leggerezza nella politica se non sono trascorsi 5 anni dalle loro dimissioni così che con i soldi nostri le varie toghe rosse e pres.ti dell’ANM et similia non fanno i deputati anche Europei nelle liste del PD , Violante idem già nel PCI,Caselli quasi ecc. ecc.
Se poi una legge di riforma della giustizia eliminasse l’autoreferenziale potere che le toghe rosse in difetto degli attributi della politica,quello di separarsi le carriere da soli e nelle segrete stanze silente e complice la terza camera CSM ed il suo braccio armato ANM e tenendo sempre pronte le solite grida verginali se chiunque altro osi affrontare l’argomento con una riforma alla luce del sole,detta legge potrebbe nobilitare i grillini ,altro che NoTav e zecche al seguito .
Ci piace immaginare che la Bocassini non faccia sempre il PM e passi a fare il giudice a latere al Tribunale per i Minorenni di Bolzano dove non ci si occupa,per ovvi motivi di politica.
Grasso ed Ingroia idem anche se non fanno mai i giudici a latere alla Corte d’Appello di Venezia .
Lo stesso Ingroia,benché sputtanato dal voto ed ingroiato dalla politica,pare voglia tornare a fare il PM anche se ad Aosta e perché non,sempre ad Aosta, il giudice a latere del locale Tribunale per i Minorenni che non si occupa di questioni politiche per sua specifica competenza?
Anche tutti gli altri che a Napoli fanno sempre i PM e mai i giudicanti e Giggino che si è messo a fare il sindaco e si trova nella … ‘monnezza e che….se avesse aspettato la vacatio di 5 anni prima di scendere in politica,forse avrebbe allontanato la puzza…….
Invece i Barbacetto ed i Travaglio antropologicamente simili ai puffi tontoloni del PD e con identico look da bravi a scuola,però antipatici e saccenti ma inebetiti quando pizzicati con le mani nella marmellata perché non hanno imparato a memoria l’argomento o la parte del programma e le sodali puffette del PD anche loro prime della classe,sia quelle della corrente violenta/aggressiva perché racchie che quelle incomprese e culturali,bonazze ma problematiche e che non ti prestavano la penna o il foglio e non ti fanno copiare,dicevo se tutti costoro mai si sono resi conto come il futuro immediato e prossimo è nella società a democrazia diretta e partecipata, dove il lavoro è un valore centrale insieme agli altri valori dell’uomo ed il profitto come l’economia hanno una ragione sociale per esistere ma sempre in un contesto partecipato e regolato dalla geopolitica dell’etica e mai dall’oro o del conflitto di classe.
Ma è Pasqua lasciamo che tutti riflettano se volete cristianamente così che ,dopo le feste….


URL: https://www.inabruzzo.com/?p=160802



Copyright © 2009 InAbruzzo.com. All rights reserved.