InAbruzzo.com

- https://www.inabruzzo.com -



Tendenza meteo per giorni dal 2 al 6 giugno all’insegna dalla variabilit√† su tutto il Paese

31 maggio 2018 @ 10:41 Categoria: Meteo

[1]Evoluzione meteo – (F.C.). Previsioni del tempo in Italia fornite dal Servizio Meteorologico dell’Aeronautica Militare. SABATO 2: NORD – al primo mattino locali addensamenti compatti lungo l’arco alpino e sulla Liguria, con qualche isolato debole piovasco; poco nuvoloso sul resto del settore. Dalla seconda parte della mattinata aumento della nuvolosita’ cumuliforme al nord ovest, aree alpine, prealpine ed appenniniche, con rovesci o temporali sparsi. Dal pomeriggio graduale diradamento della nuvolosita’ cumuliforme ed attenuazione dei fenomeni. In serata ancora locali addensamenti compatti al nord ovest e lungo le aree alpine e prealpine con deboli piovaschi sparsi; generalmente velato sul resto del settore. CENTRO E SARDEGNA: al primo mattino da poco a parzialmente nuvoloso sul settore peninsulare e velato sulla Sardegna. dalla seconda parte della mattinata aumento della nuvolosita’ medio alta sulla Sardegna e di quella cumuliforme sulle regioni adriatiche, con rovesci o temporali sparsi. Dalla serata generale diradamento della nuvolosita’ cumuliforme ma spostamento della nuvolosita’ medio alta dalla Sardegna alle aree costiere tirreniche delle regioni peninsulari. SUD E SICILIA: al primo mattino sereno o poco nuvoloso. dalla seconda parte della mattinata generale aumento della nuvolosita’ cumuliforme, con rovesci o temporali sparsi dalla tarda mattinata, in successivo graduale diradamento dalle ore pomeridiane ed attenuazione dei fenomeni dal tardo pomeriggio. In serata avremo cielo velato sulle regioni tirreniche e poco nuvoloso su quelle adriatiche. TEMPERATURE: minime in aumento sulle aree alpine e prealpine centro-occidentali, Liguria, appennino settentrionale, isole maggiori e Calabria tirrenica, in diminuzione sul resto del centro sud, Friuli Venezia Giulia e Veneto settentrionale, generalmente stazionarie altrove; massime in diminuzione sulle aree alpine e prealpine centro-orientali e sulle aree costiere ioniche, stazionarie o in lieve aumento altrove. VENTI: generalmente deboli variabili, tendenti ad assumere regime di brezza nelle ore piu’ calde della giornata al centro sud ed in rinforzo da nord, dal tardo mattino, lungo le aree alpine e prealpine. MARI: al mattino generalmente da poco mossi a mossi, ma con tendenza a generale diminuzione del moto ondoso. DOMENICA 3: al mattino cielo parzialmente nuvoloso a molto nuvoloso sulle regioni alpine e prealpine, con rovesci o temporali da sparsi a diffusi a ridosso dei rilievi; spesse velature sul reso del paese, con rovesci o temporali sparsi, in generale di debole intensita’. Dalla serata generale attenuazione dei fenomeni sul settore peninsulare e sulla Sicilia, ma contestuale sensibile aumento della nuvolosita’ compatta sulla Sardegna e di quella medio alta al nord ovest e sulle regioni centrali tirreniche, con rovesci o temporali sparsi. LUNEDI’ 4: al mattino cielo molto nuvoloso o coperto al centro nord ed estesa nuvolosita’ medio alta al sud, con rovesci o temporali da sparsi a diffusi, in generale attenuazione serale. MARTEDI’ 5 e MERCOLEDI’ 6: martedi’ ancora molte nubi sul settore centro-settentrionale del paese con associati fenomeni convettivi da sparsi a diffusi; velato al meridione con tempo asciutto. Nella mattinata di mercoledi’ ancora molte nubi sulle regioni alpine e Prealpine , Liguria e Sardegna, con rovesci o temporali da sparsi a diffusi; velato sul resto del paese. dalla seconda parte della mattinata aumento della nuvolosita’ cumuliforme sul resto del centro nord, ed estese e spesse velature sul resto del paese.


URL: https://www.inabruzzo.com/?p=310592

URLs in this post:

[1] Image: https://www.inabruzzo.com/wp-content/uploads/2018/05/METEO.png



Copyright © 2009 InAbruzzo.com. All rights reserved.