Sciame: sisma ml 2.7 alle 6.50


L’Aquila – Sensibile scossa di terremoto alle 6.50 avvertita in tutta la città e in molti comuni del comprensorio. La magnitudo locale è stata di 2.7 con epicentro tra L’Aquila, Lucoli, Ocre e Tornimparte, a 10,6 km di profondità. Preoccupazione e paura dei cittadini, che non riescono a ritrovare la tranquillità necessaria a riprendere la loro vita, pur con tutta la buona volontà


16 Marzo 2010

Categoria : Cronaca
del.icio.us    Facebook    Google Bookmark    Linkedin    Segnalo    Sphinn    Technorati    Wikio    Twitter    MySpace    Live    Stampa Articolo    Invia Articolo   




Non c'è ancora nessun commento.

Lascia un commento

Utente

Articoli Correlati