InAbruzzo.com

- https://www.inabruzzo.com -



Ospedali: Giulianova attende il nuovo

30 aprile 2010 @ 18:52 Categoria: Cronaca

Giulianova – Il ministro Fazio annuncia tagli consistenti alle strutture sanitarie abruzzesi, che saranno ridotte da 22 a 9 entro il 2012. “Ciò è grave, come ha giustamente sottolineato il consigliere Francioni dell’UDC. Ma ancor più grave è che l’assessore regionale Lanfranco Venturoni, forse spiazzato dall’uscita del “suo” ministro, abbia tentennato e sia rimasto sul vago non dando rassicurazioni sul futuro nel nostro ospedale. Eppure – dice il consigliere PD Massimo Maddaloni, membro della Commissione Sanità – era stato lo stesso Venturoni, con molta chiarezza, a sostenere, in occasione del consiglio comunale tenutosi lo scorso 5 febbraio al Kursaal, la necessità di costruire a Giulianova un nuovo ospedale. Questo obiettivo era da perseguire assolutamente perchè, sempre a detta di Venturoni, non si poteva pensare di ristrutturare i due padiglioni attuali, essendo fondamentale assicurare le migliori strumentazioni ai pazienti acuti. In ogni caso – aggiunge il consigliere Maddaloni – noi siamo pronti a dare manforte all’assessore Venturoni per conseguire gli obiettivi che avevamo concordato. E cioè quel nuovo ospedale, da realizzare in tempi brevi, per il quale come amministrazione ci siamo mossi individuando e mettendo a disposizione ben 5 aree. Senza poi dire che, nel solco di una proficua collaborazione da noi sempre auspicata, la presidenza della Commissione Sanità è stata non a caso assegnata al capogruppo del PdL Paolo Vasanella. Siamo convinti che presto si avrà chiarezza sulla questione, importantissima per Giulianova, anche perchè gli impegni assunti solennemente vanno rispettati. Disattenderli da parte del dott. Venturoni – conclude il consigliere Maddaloni – significherebbe decretare la morte politica del PdL giuliese”.


URL: https://www.inabruzzo.com/?p=37118



Copyright © 2009 InAbruzzo.com. All rights reserved.