InAbruzzo.com

- https://www.inabruzzo.com -



Artigiani e borghi a San Valentino

11 luglio 2011 @ 12:42 Categoria: Cronaca

[1]San Valentino – Si è conclusa ieri la due giorni denominata “Artigianato Autentico”, primo esperimento di una manifestazione che in futuro diventerà itinerante dando visibilità anche agli altri comuni del circuito di Borghi Autentici d’Italia in Abruzzo.
Nel contesto del bellissimo borgo del paese ospitante si sono dati appuntamento gli artigiani di Roccamorice, San Valentino, Fara san Martino, Cappelle sul Tavo, Corfinio e Canistro, solo alcuni dei (ormai 27 in Abruzzo) paesi del circuito che hanno sfoggiato le proprie eccellenze tipiche artigianali ed hanno offerto ricchi assaggi delle loro specialità culinarie.
Di spicco gli appuntamenti con politica e cultura: nella giornata di sabato 9 si è tenuto infatti il convegno sui “Marchi di Qualità”, moderato dal padrone di casa il Sindaco Angelo d’Ottavio (delegato regionale della associazione Borghi Autentici).
[2]Il convegno ha visto gli interventi del Vicepresidente della regione Alfredo Castiglione, del presidente di Baitour (il tour operator dell’associazione) Antonio Tavani e dei presidenti di alcune delle associazioni di categoria: per il CNA Italo Lupo e Dino Lucente per Casartigiani. Diversi i temi trattati: dal recupero dell’identità a quello dei propri beni ambientali e artigianali finalizzandoli (esaltando le rispettive eccellenze) ad un futuro uso turistico e commerciale, al rinascimento urbano, alla comunità ospitale ai marchi di qualità d’area alla necessità di fare squadra tra le varie componenti amministrative e non per riuscire ad ottimizzare le risorse erogate.
Il giorno 10 si è assistito alla presentazione del volume “Majella Madre” (ediz. M AC) curato da Adele Campanelli e splendido esempio di approccio interdisciplinare alla materia realizzato a più mani; a seconda dei temi trattati – inerenti naturalmente tutti il tema della montagna di Celestino – si sono infatti avvicendati alla penna alcuni dei maggiori esperti dell’argomento, nomi di primissimo piano che fanno del volume una vera perla da divulgare non solo agli appassionati; ospiti della presentazione l’editore Massimo Colangelo, il Presidente nazionale di “ResTipica” Fabrizio Montepara, l’Architetto Alessandro Sonsini dell’Univ.D’Annunzio e il Presidente della Comunità Montana Peligna Antonio Carrara; il testo peraltro è destinato ad avere in futuro eredi: l’editore Colangelo (Sindaco di uno dei Paesi del circuito regionale dei Borghi Autentici – la bellissima Corfinio) ha difatti annunciato come sia previsto per fine anno un volume inerente l’Abbazia di Santo Spirito a Morrone; il sito web dell’intero progetto “la montagna di celestino” sarà inoltre oggetto di maggiori e approfondimenti costantemente in evoluzione (possibilmente anche in lingua inglese) sul sito web di riferimento.
Nel corso delle due serate, inoltre, il pubblico è stato intrattenuto dagli spettacoli di musica leggera “Festival della Melodia”, ideato e condotto da Paolo Minnucci, e, ad ideale suggestiva conclusione della manifestazione, dalla esibizione neoclassica del balletto dell’opera di Tirana. Appuntamento dunque alla prossima edizione di “Artigianato Autentico” il prossimo anno.


URL: https://www.inabruzzo.com/?p=83527

URLs in this post:

[1] Image: https://www.inabruzzo.com/wp-content/uploads/2011/07/inaugurazione2.jpg

[2] Image: https://www.inabruzzo.com/wp-content/uploads/2011/07/page4.jpg



Copyright © 2009 InAbruzzo.com. All rights reserved.